Partenze settembre-ottobre: +12% di viaggiatori per eDreams

Effetto Expo, è boom di prenotazioni per Milano, ma tra le scelte si confermano anche Londra e Parigi come destinazioni preferite per l’autunno, oltre a Ny con un +35% di prenotazioni voli.

Molti hanno deciso di prenotare un viaggio tra settembre e ottobre approfittando dei prezzi più bassi e della minore presenza di turisti nelle strutture albreghiere e nelle città. eDreams, agenzia di viaggi online, ha analizzato i propri dati di prenotazioni voli, per delineare le tendenze di viaggio dei propri utenti per i mesi di settembre-ottobre 2015, comparandole con quelle dello stesso periodo del 2014

I dati emersi

Il primo dato che emerge da questa comparazione è un incremento del 12% del numero dei viaggiatori nel 2015 rispetto all’anno precedente, mentre la spesa media di un biglietto aereo si mantiene costante intorno ai 227 euro.

Ultimi due mesi di Expo: boom di prenotazioni per Milano

Come nel 2014, anche quest’anno gli italiani scelgono le capitali europee, confermando Londra e Parigi come destinazioni preferite di settembre e ottobre. La vera sorpresa, però, è l’incremento del 50% delle prenotazioni per Milano, derivante sicuramente dal potere attrattivo di Expo, giunto ormai ai due mesi finali prima della chiusura. Altro trend rilevante è l’aumento del 35% di prenotazioni di voli per New York, che scalza Ibiza in questa speciale classifica delle destinazioni preferite dagli italiani nel periodo settembre – ottobre 2015.

Per chi non si rassegna alla fine dell’estate e vuole concedersi le ultime giornate al mare: isole greche, Baleari e Canarie sono le scelte preferite. Godono ancora di un clima mite. In queste isole la permanenza è di circa 7 giorni e il costo medio del pacchetto intorno ai 510 euro.

Fonte Guida Viaggi