Le 14 tappe di Alitalia per parlare al mercato

Alitalia vuole riprendersi il mercato. E a pochi giorni dall’avvio della programmazione summer parte con un roadshow commerciale in tutta Italia per tornare a parlare faccia a faccia con agenti di viaggi, tour operator e imprese partner.

Un tour di 14 tappe che ha un obiettivo ben chiaro: presentare le novità della stagione, che non riguardano soltanto il network, ma anche tutti i servizi a disposizione della filiera distributiva.

L’operazione è partita un paio di giorni fa da Napoli e prevede un lungo tour della durata di 43 giorni nel complesso.

In prima fila
Tocca al vice president Italy sales della compagnia, Nicola Bonacchi, mettersi in prima fila per raccontare al mercato i dettagli dell’Alitalia che sta cambiando, insieme al team dedicato alle relazioni commerciali con il mercato italiano.

Per quanto riguarda il network, i voli di lungo raggio quest’anno aumentano del 7 per cento grazie all’avvio delle nuove rotte per Santiago del Cile (dal 1° maggio), Città del Messico (dal 16 giugno) e alla ripresa dei collegamenti per Los Angeles e Chicago.

Per rispondere alle richieste dei passeggeri, inoltre, Alitalia  incrementa i voli sull’Iran, la Francia, la Repubblica Ceca, il Libano.

Sul mercato domestico l’offerta crescerà grazie a un nuovo collegamento Bologna-Catania (dal 1 maggio), a nuovi voli fra la città emiliana e la Calabria (ad agosto) e al rafforzamento dei collegamenti fra il Nord e il Sud del Paese.

Nuovi servizi
Particolare attenzione verrà poi dedicata agli investimenti fatti sul rinnovamento degli allestimenti e dei servizi di bordo, oltre che sul miglioramento del servizio di terra: nuove lounge in Italia e nel mondo entro il 2016, il servizio Chauffeur con auto di lusso per i passeggeri di Business Class che volano a New York, Abu Dhabi e oltre, il Transit Team che a Roma Fiumicino assiste e accompagna i passeggeri nei transiti veloci.

Le 14 città toccate dal roadshow commerciale 2016 di Alitalia sono, oltre a Napoli, Venezia, Bologna, Milano, Catania, Roma, Palermo, Lecce, Bari, Cagliari, Genova, Torino, Firenze e Verona.

Fonte TTG Italia