Il carnet Alitalia diventa TravelPass: commissione extra per le agenzie

Nessun rischio di aumento del prezzo del biglietto, possibilità di personalizzazione, pianificazione più semplice del viaggio. Sono queste alcune delle novità di TravelPass, il prodotto lanciato da Alitalia che dall’inizio di questo mese ha sostituito il ‘vecchio’ carnet.

Per spingere la nuova formula di acquisto, la compagnia aerea ha anche lanciato una speciale promozione dedicata alle agenzie di viaggi: Alitalia riconosce infatti ai dettaglianti una commissione del 5% (tasse e supplementi esclusi) per i biglietti emessi fino al 31 luglio 2018 attraverso il sito dedicato agli agenti a fronte dei voucher preparati TravelPass acquistati sempre tramite il portale trade.

Tra le caratteristiche di TravelPass, il prezzo ‘bloccato’ del biglietto e la personalizzazione in base alla destinazione singola o multipla, classe di viaggio, numero di viaggi (da 6 a 24), periodo, passeggeri, tempistiche di prenotazione (da 90 giorni a 4 ore prima). Disponibile anche la freedom option, che permette di effettuare una serie di operazioni fino a 4 ore prima della partenza del volo: emettere il biglietto, cambiare data e orario, aggiungere nominativi (ad esclusione del primo).

Per quanto riguarda i soci MilleMiglia, saranno riconosciute le miglia come previsto dal programma.

Fonte ttgitalia.com