Fabio Lazzerini nuovo chief commercial officer per Alitalia

Fabio Lazzerini entra in Alitalia. Il manager, che per 4 anni ha guidato lo sviluppo strategico di Emirates sul nostro mercato come direttore generale per l’Italia, è stato nominato chief commercial officer della compagnia aerea italiana, con incarico effettivo dalla giornata odierna.

La nomina di Lazzerini, che stando a quanto risultata a TTG Italia continuerà anche a ricoprire la carica di consigliere delegato in Enit, conferma la volontà espressa dai commissari di Alitalia di rinnovare le cariche manageriali all’interno del vettore.

Lo scorso mese di giugno, infatti, Gubitosi, Paleari e Laghi avevano annunciato la rivoluzione e l’arrivo di Lazzerini è di certo un segno di discontinuità con la gestione precedente.

Gli obiettivi
Lazzerini si occuperà, nello specifico, delle strategie di crescita di Alitalia relative all’ambito commerciale e marketing e non è difficile pensare che uno degli aspetti centrali su cui dovrà focalizzarsi il suo lavoro dei prossimi mesi riguarderà anche i rapporti con la distribuzione organizzata e i tour operator.

I risultati del manager
Nel corso dei 4 anni trascorsi in Emirates, Lazzerini ha avviato il volo da Bologna del vettore di Dubai, portando a casa risultati in crescita.

Come consigliere delegato in Enit, invece, uno dei temi ricorrenti nella sua strategia è sempre stato quello di stringere accordi con i brand più rappresentativi del lifestyle italiano per esportare l’italianità all’estero. Ora, dalle prime file di Alitalia, potrà essere tutto più semplice.

Fonte ttgitalia.com