Blue Navy, al via il servizio fra Bonifacio e Santa Teresa di Gallura

E’ iniziato con le prime corse a bordo della nave “Ichnusa”, il servizio gestito da Blu Navy sulla linea marittima Bonifacio-Santa Teresa di Gallura: il braccio di mare tra Corsica e Sardegna è lungo circa nove miglia e la traversata si completa in un’ora di navigazione. Tutti i dettagli sono stati illustrati   nel corso di due conferenze stampa tenute nelle rispettive stazioni marittime alla presenza di diverse autorità fra cui i sindaci Jean-Charles Orsucci e Stefano Ilario Pisciottu.
Il passaggio dalla vecchia gestione, cessata a fine marzo, è stato molto veloce: la “Ichnusa”, acquistata da Blu Navy, è stata ridipinta col nuovo brand grazie ai lavori effettuati direttamente in porto, anche le biglietterie delle stazioni marittime sono state subito riaperte con le nuove insegne.
Il servizio Blu Navy – compagnia già attiva sulla rotta Piombino-Portoferraio con la nave “Acciarello”, e che opera formalmente sulla linea sarda attraverso la controllata BN Sar. Nav. S.r.l., costituita ad hoc – è previsto fino al 30 settembre e si caratterizza da subito per una serie di importanti novità.
Le corse giornaliere sono infatti salite da tre a quattro su tutto il periodo, ma soprattutto gli orari sono stati rivoluzionati rispetto al passato e distribuiti più razionalmente, con l’intento di garantire maggiori opzioni di scelta per l’utenza e avvicinare ulteriormente i due territori.

Fonte turismo-attualita.it