Bianchi-Mibact: “Essenziale Enit per la promozione”

Turismo asset fondamentale per il Governo, ha detto il sottosegretario.

“Con Enit siamo passati da un ente che era pubblico a un ente pubblico di natura privata, questo ha permesso di avere una governance più snella che ci ha portato a questo nuovo piano, vicino al piano strategico per il Turismo in approvazione per fine luglio” Così Dorina Bianchi, sottosegretario al Mibact con delega al Turismo, all’odierna presentazione del piano triennale che vede Enit attore principale della promozione del brand Italia all’estero.
“Già con Artbonus abbiamo cercato, fin dall’inizio, di creare una collaborazione tra pubblico e privato, sperando che il turismo possa diventare il braccio economico della cultura”. Secondo il sottosegretario solo attraverso i “turismi” sarà possibile valorizzare il patrimonio italiano, destagionalizzando, decongestionando le città d’arte, e consentendo ai turisti di ritornare in Italia più volte. “Oggi, con questi fondi per oltre 80 milioni di euro destinati all’Enit, si potrà investire in attività di promozione all’estero, nell’Osservatorio Nazionale del Turismo e nel raccordo con le attività delle Regioni, perché il turismo è un asset fondamentale di questo Governo per il rilancio del Paese”. l.s.

Fonte Guida Viaggi