29 32

Chi vince nei cieli d’Italia: il ranking dei vettori

L’Italia vola low cost. O almeno questo è quello che rivela la graduatoria stilata dall’Enac dei vettori che operano nel Belpaese. La classifica, come di consueto, tiene conto del numero dei passeggeri e per il 2018 vede svettare gli irlandesi di Ryanair. La compagnia di Michael O’Leary sbaraglia la concorrenza con 37.882.633 pax, davanti ad Alitalia, che, nonostante l’anno travagliato e le lunghe trattative per la salvezza, continua a macinare risultati aggiudicandosi la medaglia d’argento con 21.987.408 passeggeri.

Il terzo gradino del podio vede figurare un’altra low cost. Si tratta di easyJet, che nell’anno passato ha trasportato 18.484.435 passeggeri. Il vettore britannico precede così la spagnola Vueling (6.245.931 pax) e Lufthansa (4.909.295 pax), che chiudono la top five.

Il resto della classifica vede Wizz Air e British Airways, in sesta e settima posizione davanti a Volotea ed Air France. Chiude la top ten Eurowings. La low cost del Gruppo Lh ha trasportato 2.651.451 passeggeri.

Top ten per traffico nazionale
Non cambiano di molto le fotografie del podio se si suddivide il traffico tra nazionale e internazionale. Nel primo caso la top ten Enac vede svettare Alitalia, davanti a Ryanair ed easyJet. Seguono poi Volotea ed Air Italy, in quarta e quinta posizione, davanti a Blue Air, Vueling e Blue Panorama. Chiudono Dat Danish Air Transport e Neos.

Top ten per traffico internazionale
La classifica per traffico internazionale mostra in ordine nelle prime tre posizioni Ryanair, easyJet e Alitalia. Le tre compagnie precedono Vueling e Lufthansa, che si posizionano davanti a Wizz Air, British Airways ed Air France. Chiudono la top ten Eurowings e Klm.

Nei singoli aeroporti
Se si prendono in considerazione i singoli aeroporti, invece, Alitalia si conferma, come nel 2017, la prima compagnia aerea di Roma Fiumicino e Milano Linate. A Ciampino primo vettore è invece Ryanair. easyJet si conferma invece la prima compagnia a Milano Malpensa.

Fonte ttgitalia.com